Perché la Consulenza Legale OnLine

Perché in taluni casi, le modalità di comunicazione più avanzate, possono consentire andare incontro alle esigenze di coloro che per i più svariati motivi non sono in grado o non hanno tempo di recarsi personalmente dall'avvocato e di ridurre i costi delle consulenze.

Si può richiedere una consulenza legale on line per avere in tempi brevi un parere legale scritto su questioni di:

  • Diritto Condominiale
  • Diritto delle Assicurazioni e della Responsabilità e del Risarcimento Danni
  • Diritto Immobiliare e delle Locazioni
  • Diritto Agrario e Diritti Reali
  • Diritto di Famiglia e Matrimoniale
  • Diritto del Lavoro e della Previdenza Sociale
  • Diritto dei Consumatori
  • Diritto Societario e Fallimentare
  • Contrattualistica
  • Recupero Crediti
  • Amministrazioni di sostegno, Curatele e Tutele in materia di Procedimenti relativi alla capacità di persone

Il parere legale è motivato con precisi richiami ad articoli di legge ed alla giurisprudenza di merito e di legittimità.

La consulenza legale può consistere anche nella redazione di lettere, diffide, solleciti di pagamento o nella stesura di contratti o accordi tra le parti.

A volte una 'semplice' lettera di intervento inviata ad una assicurazione oppure un sollecito di pagamento a un debitore risolvono situazioni che potrebbero complicarsi col passare del tempo.

Ugualmente un parere legale può aiutare il Cliente a decidere la strategia migliore o a valutare l'opportunità e la convenienza ad iniziare una controversia davanti al Giudice.

CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE

A DISTANZA E ON-LINE


Modalità della consulenza legale on-line e a distanza
(salvo eventuali diverse intese concordate telefonicamente o via e-mail)


1.
L'interessato può richiedere senza impegno alcuno, né per il medesimo né per il professionista, all'Avv. Roberto Accossato una valutazione del costo e dei tempi necessari per la redazione di un parere legale scritto o per la prestazione di una consulenza legale orale sul quesito o i quesiti di interesse giuridico proposti.

La richiesta può essere effettuata inviando un e-mail all'indirizzo robertoaccossato@libero.it: o utilizzando il modulo presente sul sito, specificando necessariamente:

- nome e cognome o eventuale denominazione dell'azienda;

- codice fiscale;

- indirizzo;

- recapito telematico;

- recapito telefonico;

- forma di pagamento preferita tra quelle disponibili (bonifico bancario, vaglia postale).


I dati personali inviati sono tutelati dal Codice della Privacy e dal segreto professionale

2. L'Avv. Accossato, a seguito di un primo esame della questione, se riterrà di poter assumere l'incarico, provvederà a comunicare all'interessato tramite e-mail o tramite altro mezzo specificato nella richiesta il costo complessivo della consulenza legale, i tempi necessari e le modalità di effettuazione. La somma richiesta per l'espletamento della consulenza legale sarà inderogabilmente determinata sulla base delle disposizioni di legge in vigore.

3. Se è intenzione del richiedente conferire incarico all'Avv. Accossato per la redazione del parere legale scritto o l'espletamento della consulenza legale orale, egli dovrà attenersi alle ulteriori istruzioni che saranno comunicate via e-mail, trasmettendo, l'attestazione dell'avvenuto pagamento della somma richiesta, che avverrà secondo le modalità specificate dal cliente

4. Il parere legale scritto sarà inviato nel termine concordato all'indirizzo di posta elettronica specificato dal cliente. In seguito, copia cartacea del medesimo sarà inviata tramite posta unitamente alla relativa fattura. Su espressa richiesta dell'interessato, il parere legale potrà essere inviato solo via e-mail o solo in forma cartacea oppure a mezzo fax.
La consulenza legale orale sarà effettuata nei tempi e modi concordati a mezzo telefono o per via telematica


5. Ai fini dell'elaborazione del parere legale, potrà verificarsi la necessità di richiedere al cliente ulteriori chiarimenti e informazioni. Tutte le comunicazioni avvocato-cliente avverranno normalmente tramite posta elettronica, salvo diverse intese


6. L'accordo per la prestazione di consulenza ed assistenza legale a distanza e on-line è soggetto, ove applicabile, alla disciplina sui contratti a distanza di cui agli artt. 50 e segg. Del Codice del Consumo (D.L.vo 206/2005). L'accordo non è soggetto a diritto di recesso ai sensi dell'art. 55 del predetto provvedimento.

Avvertenze

Lo Studio non effettua consulenze telefoniche.

Non si rilasciano consulenze legali gratuite in quanto ciò è espressamente vietato dal codice deontologico forense.

 

COMPILA IL MODULO PER LA CONSULENZA ON-LINE

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti